Zona gialla per due regioni italiane dal 29 novembre 2021

Approvato il nuovo decreto dal consiglio dei Ministri di Mario Draghi. Sarà attivo dal 6 dicembre quello che già tutti chiamano “Super Green Pass”. Ma non solo: anche due regioni in zona gialla nei prossimi giorni. Cosa cambia nella vita di tutti i giorni? Tanto per cominciare il nuovo certificato sarà valido anche in zona bianca fino al 15 gennaio. Dove dovrà essere esibito? Naturalmente nei bar, ristoranti, cinema, teatri diventano accessibili solo a vaccinati e guariti, in possesso del Green Pass ‘super’ che sarà valido 9 mesi e non 12.

Fondamentale la distinzione con il green pass ‘semplice’, legato anche all’esito negativo dei tamponi, che serve per recarsi al lavoro, accedere agli alberghi, utilizzare i mezzi di trasporto pubblico locale, i treni regionali e interregionali. Ma non è finita: perché le nuove norme taglieranno fuori chi non è vaccinato da una serie di attività anche in zona gialla o bianca: spettacoli, cinema, eventi sportivi (stadi di serie A compresi), bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche in zona bianca e gialla.

In zona gialla e arancione nessuna chiusura né riduzione di capienza ma i relativi divieti scatteranno solo per i non vaccinati. La rivoluzione più grande è però relativa ai trasporti: servirà…