Zona gialla e zona arancione, le regole: cosa cambia, le misure

Zona gialla e zona arancione con diverse regole e misure per contrastare l’aumento dei contagi da covid in Italia. In attesa dei nuovi dati del monitoraggio Iss, sono diverse le regioni che presto potrebbero cambiare colore a causa dell’impatto della variante Omicron e dell’aumento di ospedalizzazioni e ricoveri. Ma cosa cambia in sostanza? Ecco quanto previsto dalla tabella delle attività consentite in zona bianca, gialla e arancione.

Leggi anche

ZONA BIANCA, GIALLA, ARANCIONE: COSA CAMBIA

Con le nuove misure imposte dal governo e valide fino al 31 gennaio 2022 tra zona bianca e gialla ci sono poche differenze. Una delle principali differenze tra queste due zone fino a ora era l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. Con l’ultimo decreto del governo è stato stabilito di estendere questa misura. L’uso della mascherina è stato ‘rinforzato’ in tutta Italia visto che per accedere a mezzi pubblici, treni, aerei, cinema, teatri è necessario indossare la Ffp2. E questo fino al termine dello stato di emergenza, che al momento è fissato al 31 marzo.

Fino alla cessazione dello stato di emergenza, il decreto Natale prevede inoltre l’estensione dell’obbligo di Green Pass rafforzato – per vaccinati o…