Zona bianca, oggi stop coprifuoco per altre 5 regioni: cosa cambia

Si tratta di Lombardia, Lazio, Piemonte, Emilia Romagna, Puglia. Bianca anche la provincia autonoma di Trento

Si allarga in Italia la zona bianca con nuove regole, meno restrizioni e lo stop al coprifuoco da oggi, 14 giugno, per altre 5 regioni e una provincia autonoma. Si tratta di Lombardia, Lazio, Piemonte, Emilia Romagna, Puglia e Trento. Via, quindi, il divieto di circolazione dalle 24 alle 5: per chi si trova in zona bianca – 13 in tutto al momento le regioni nella fascia più bassa di rischio covid – il coprifuoco viene infatti abolito immediatamente. In questa zona i bar, i ristoranti e le altre attività di ristorazione sono aperti ed è possibile consumare cibi e bevande al loro interno, senza limiti orari.


Leggi anche

Sono consentite senza restrizioni anche la vendita con asporto di cibi e bevande e la consegna a domicilio, che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. Le nuove regole prevedono che in zona bianca all’aperto non ci siano limiti di persone ai tavoli (tra i quali deve esserci comunque il distanziamento di un metro), mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone salvo che siano tutti conviventi….