Zicchieri da Salvini a Renzi, passando per Di Maio: “Da oggi sto con Italia Viva”

L’ex vicecapogruppo della Lega, dopo i contatti con il ministro degli Esteri cambia di nuovo e diventa renziano 

Da Matteo Salvini a Matteo Renzi. Passando per Luigi Di Maio. “Da oggi sto con Italia Viva”, dice al Foglio Francesco Zicchieri già vice capogruppo della Lega alla Camera. Un vero e proprio pendolare dei partiti in questo scorcio di legislatura. Il leghista laziale se ne andò dal Carroccio due mesi fa in polemica con Salvini dopo non essere stato nominato responsabile del dipartimento sport. Da quel momento è iniziata la sua traversata nel deserto alla ricerca di una nuova casa. Sicché dal misto si è messo in moto per traslocare in Insieme per il futuro, la pattuglia parlamentare guidata da Luigi Di Maio con gli ex M5S. Accordo chiuso ma subito saltato. L’instancabile Ziccheri non si è dato per vinto. E oggi ecco la nuova destinazione: Italia Viva.