Whatsapp, tre aggiornamenti per le chiamate vocali Agenzia di stampa Italpress

In this photo illustration a WhatsApp app seen on a smartphone screen.
In January 2021, WhatsApp announced a new Privacy Policy that will allow WhatsApp to share data with Facebook, and users will be to accept the new policy by 8 February 2021, or stop using the app, reportedly by media. (Photo by Pavlo Gonchar / SOPA Images/Sipa USA) (- – 2021-01-09, Pavlo Gonchar / SOPA Images / ipa-agency.net) p.s. la foto e’ utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e’ stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

ROMA (ITALPRESS/TraMe&Tech) – WhatsApp ha annunciato tre aggiornamenti per le chiamate vocali di gruppo, in aggiunta ai numerosi miglioramenti nei messaggi vocali che ha implementato durante l’anno. Le nuove funzionalità includono banner di notifica, possibilità di mettere in muto gli altri e l’invio di messaggi durante la chiamata.
Iniziamo parlando proprio dei banner di notifica. Quando qualcuno si unisce a una chiamata vocale di gruppo e non è presente sullo schermo, viene visualizzato un banner di notifica con la scritta “X si è unito alla chiamata”. In questo modo, è possibile sapere quando una nuova persona si unisce alla conversazione e di chi si tratta. Per quanto riguarda la possibilità di mettere in muto gli…