“Voleva sposare Antonio”/ “Lui era geloso del suo passato”

Un’amica di Dora Lagreca, la 30enne caduta dal quarto piano di una palazzina a Potenza e deceduta nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 ottobre 2021, ha rilasciato una testimonianza esclusiva ai microfoni di “Ore 14”, trasmissione di Rai Due condotta da Milo Infante. Le sue parole sono state mandate in onda nel corso della puntata di oggi, giorno nel quale si sono tenuti i funerali della ragazza. “La conoscevo da circa quattro o cinque anni, condividevamo insieme serate di divertimento e ci sentivamo al telefono – ha confessato la donna –. Si parlava tra donne del più e del meno. Aveva litigi come tutte con il suo ragazzo, Antonio. Si lasciavano, si prendevano”.

Per quale ragione litigavano? “Per gelosia da entrambe le parti. Conoscendo le versioni di Dora, però, mi sento di dire che era più geloso lui di lei. Una volta Dora mi ha rivelato che Antonio le aveva rivolto brutte parole, che la offendeva. In quei casi lì, lei si arrabbiava, lo lasciava, ma poi tornava insieme per amore. Dora era la vita in persona. Amava la vita, fare conoscenze, divertirsi. Sognava anche di sposarsi con Antonio, in quanto lei voleva farsi una famiglia”.