Vladimir Luxuria/ “Proposte ses*uali da politici di Destra: fanno un po’ effetto”

Vladimir Luxuria è stata ospite ieri sera negli studi di Non è l’Arena, programma di La7 condotto da Massimo Giletti. Si parla di escort e l’ex esponente del Partito Comunista italiano spiega: “Ti capita di andare in un boschetto magari frequentato da gay e trovi quel parlamentare che puntava l’indice contro i gay, a novanta gradi, non per raccogliere una margheritina ma cogliere altro. Mi è capitato certo, anche proposte sessuali che mi sono arrivate, sul telefonino? Anche all’interfono, è la verità lo sai che non dico bugie, tra l’altro dei cessi, fossero stati carini, puoi essere anche di un altro partito ma se trovi uno che ti piace puoi essere di Destra e non c’è pericolo. Diciamo che quando ti arrivano dalla destra ti fa un po’ di effetto: fino a due minuti fa stavi a dire della famiglia e ora…”.

Vladimir Luxuria sottolinea comunque come il mondo della prostituzione sia ora completamente cambiato: “Oggi i luoghi all’aperto tendono a scomparire, tutto il rimorchio si fa adesso online, esistono dei siti, tipo Grindr che io chiamo il navigatore satellitare della ve*ga perchè ti dice a quanti metri a quanti chilometri c’è il primo…