Vite in fuga/ Anticipazioni seconda puntata: Silvia tradita dal marito

Vite in fuga torna domani sera, 22 novembre 2020, con la seconda puntata su Rai 2 in prima tv. La nuova serie della Rai sarà trasmessa di domenica e lunedì per le prossime due settimane per un totale dunque di sei puntate. Diamo uno sguardo dunque alle anticipazioni. Nella prima puntata Silvia non riesce ad accettare il fatto che suo marito l’ha tradita con Gloria. La scoperta della sua infedeltà di fatto l’ha lasciata senza parole e parecchio risentita. Claudio era proprio con la sua amante la sera che è morto Riccardo, proprio questo lo potrà scagionare dalle accuse che sono arrivate nei suoi confronti. Silvia è consapevole di questa cosa, che il marito potrà essere salvato solo dalla donna, in grado di testimoniare la sua innocenza. Deciderà dunque di telefonarle, ma senza riuscirci.

Vite in fuga, anticipazioni seconda puntata: cosa accadrà?

Cosa accadrà nella seconda puntata di Vite in fuga? L’ispettrice Serravalle è convinta che i Caruana non sono morti come hanno fatto credere a tutti. È convinta che si siano nascosti. Chiamerà Mario, il ragazzo di Alessio, per riuscire ad arrivare a loro. Alessio infrangerà le regole che si era imposta la famiglia, costretta a scappare per evitare di avere pesanti ripercussioni e magari…