Vite al Limite, il peso di Ashley Bernard arrivava a 288 kg: oggi è irriconoscibile

Ashley Bernard ha partecipato all’ottavo stagione di Vite al Limite ed aveva un peso di ben 288 kg: oggi è irriconoscibile, resterete sconvolti quando la vedrete.

Dimenticarla nel corso di queste nove stagioni del programma, è davvero indimenticabile. Protagonista indiscussa dell’ottava stagione di Vite al Limite, la giovanissima Ashley Bernard ha saputo conquistare l’attenzione del pubblico in un vero e proprio batter baleno. Perché? La risposta è davvero semplicissima: non soltanto perché la storia di Ashley, così come tantissime altre dei suoi colleghi, è piuttosto drammatica e particolare, ma anche perché il percorso della trentunenne all’interno della clinica di Houston è davvero indimenticabile.

Leggi anche –> Vite al Limite, abbandonata da piccola ha trovato nel cibo il suo unico conforto: com’è oggi? Difficile crederci

La storia di Ashley Bernard a Vite al Limite. Fonte Foto: Youtube

Quando è entrata a far parte della schiera dei pazienti del dottor Nowzaradan, Ashley Bernard aveva 31 anni ed un peso che raggiungeva i 288 kg. Un peso piuttosto considerevole, da come si può chiaramente comprendere. E che, come raccontato dalla diretta interessata, era stato determinato da uno spiacevolissimo e tragico evento: un abuso. Alle telecamere del…