Vite al Limite, abbandonata da piccola ha trovato nel cibo il suo unico: com’è oggi? Difficile crederci

Vite al Limite, è stata abbandonata da piccola e ha trovato nel cibo il suo unico conforto: com’è diventata oggi? Difficile crederci!

Vite al Limite, abbandonata da piccola: eccola oggi. Fonte Foto: Youtube

Davvero imperdibile questa nona stagione di Vite al Limite, vero? In onda da pochissime settimane, i nuovi episodi dell’amatissimo programma di Real Time sta continuando a riscuotere un successo davvero impressionante. Protagonista indiscussa di questa nuova edizione, è proprio lei: Shannon Lowery. Entrata a far parte del programma con un peso iniziale di ben 335 kg, la donna aveva alle spalle una storia piuttosto particolare. Anzi, vi diremo di più: davvero drammatica.

Leggi anche –> Vite al Limite, a 20 anni pesava 315 kg: l’avete vista dopo il programma? Da non credere

Alle telecamere del programma, infatti, la donna ha raccontato il suo difficilissimo passato. Ed ha spiegato che, proprio perché è stata abbandonata da piccola, ha trovato nel cibo il suo unico conforto e rifugio. E, sia chiaro, Shannon aveva poco meno di 40 anni quando ha preso parte al programma. Ed è proprio per questo motivo, quindi, che ha deciso di chiedere aiuto al dottor Nowzaradan. Com’è stato, però, il suo percorso a Vite al Limite? Scopriamo insieme ogni cosa.

Segui…