Via libera al 2xmille. Così il M5s diventa un partito

Circa 24mila iscritti (il 71 per cento dei votanti) hanno dato l’ok alla raccolta delle donazioni da parte del Movimento. L’ultima tappa di una trasformazione in soggetto politico tradizionale

Via libera alla raccolta, da parte del Movimento cinque stelle, dei contributi raccolti attraverso il 2xmille. Lo hanno deciso gli iscritti al M5s: alla votazione indetta sulla piattaforma SkyVote hanno partecipato in 33.891 attivisti. La proposta è stata approvata dal 71,72 per cento dei votati (24.360 iscritti). In 9.531 (il 28,06 per cento) hanno votato contro. E’ l’ultima prova della trasrformazione del M5s da Movimento a partito politico tradizionale. Checché ne dica il suo leader Giuseppe Conte, che sembra avere come obiettivo di questa fase quello di nascondere questo lato del M5s.