via dalla bolletta per chi abita in queste regioni italiane

Una nuova proposta potrebbe cambiare definitivamente le sorti della tassa odiatissima da molti, il Canone Rai. Ecco cosa sta accadendo.

Canone Rai – Lettoquotidiano.it

Continuate a leggere per scoprire in che modo alcuni italiani potrebbero dover smettere di ricevere in bolletta il pagamento obbligatorio del Canone Rai.

Canone Rai, cosa prevede la tassa

Già da tempo il canone Rai arriva nelle nostre case attraverso la bolletta elettrica e non più il bollettino postale. Tutte le famiglie che possiedono un televisore in Italia troveranno nel bollettino i primi 70 euro dei 100 che si dovranno pagare entro fine anno, mentre gli altri 30 euro saranno pagati nelle fatture successive.

La quota della televisione italiana RAI è una tassa sulla detenzione di dispositivi adattabili alla ricezione dei canali televisivi nel territorio italiano. In poche parole, in Italia si paga una tassa per possedere una tv che trasmette i canali Rai .

L’importo del canone Rai viene ad aggiungersi alla bolletta dei possessori di contatore elettrico.

Tassa Canone Rai
Tassa Canone Rai – LettoQuotidiano.it

La cattiva notizia è che, però, il possesso di detto dispositivo è assunto dall’utente che è titolare di un contatore elettrico dove è registrato il suo indirizzo, anche se non vi abita. Tale utente può,…