vi spiego la crisi. La verità su Lukaku, Skriniar, i cambi- Corriere.it

di Redazione Sport

Il tecnico nerazzurro racconta il momento difficile alla Gazzetta dello Sport. L’Inter, sostiene, cambier marcia dopo la sosta. L’addio di Perisic, il difficile inserimento di Lukaku…

La verit di Inzaghi
. L’Inter volta pagina dopo Udine e prova a capire cosa non funziona, dove pu crescere. Simone si sfogato al telefono con il fratello Pippo, primo in classifica in serie B con la Reggina. Poi ha raccontato la sua versione dei fatti alla Gazzetta dello Sport. A partire dagli obiettivi: Inzaghi arrabbiato per i risultati negativi, per gli errori fatti. C’ voglia di invertire la rotta, una necessit: dopo la sosta l’Inter cambier marcia e si rimetter in linea con gli obiettivi stagionali, lottare per vincere lo scudetto e essere competitiva in Champions League.

L’assenza di Perisic

Nella chiacchierata con GB Olivero l’allenatore dell’Inter parla dell’assenza di Perisic, andato via in estate. Un addio che pesa oltre le difficolt di Gosens. Perisic, secondo Inzaghi, era pi di un esterno di fascia. Per i nerazzurri era come un costruttore di gioco, un inventore, un fantasista che si muoveva sulla corsia. Chiunque giochi al suo posto non pu garantire l’apporto dato dal croato.

Lukaku da reinserire

Tema Lukaku: Inzaghi ha dovuto…