Verissimo, Sara Ricci ricorda Calissano: “Si sono approfittate di lui…”

Sara Ricci fonte Verissimo

Ospite di Verissimo Sara Ricci, attrice ed ex collega di Paolo Calissano in Vivere ha parlato dell’attore trovato morto lo scorso 31 Dicembre nella sua abitazione. Ad oggi la causa della morte di Calissano è legata ad un abuso di farmaci ma secondo chi lo conosce, tra cui l’ex fidanzata, l’attore non si sarebbe mai suicidato nonostante fosse affetto da una forma di depressione.

La Ricci è stata per molti anni la partner di Paolo Calissano in Vivere, i due erano molto affiatati e avevano creato un sincero rapporto d’amicizia. L’attrice ha provato un dolore immenso quando ha saputo del decesso, ma soprattutto oggi è concorde con il fratello dell’attore che chiede giustizia e chiarimenti sulla dinamiche della morte. Per Sara Paolo ha incontrato persone sbagliate e nonostante i suoi progetti di riscatto non ha saputo reagire:

Sono arrabbiata con le persone che si sono approfittate di lui, sono dei maledetti. Per soldi hanno fatto in modo di circondarlo di determinate sostanze. Paolo è finito in questa situazione perché era depresso“. Ha dichiarato Sara Ricci a Silvia Toffanin che ha ascoltato commossa e attenta le dichiarazioni dell’attrice certa che che Calissano merita chiarezza ma soprattutto giustizia.

Sara Ricci: “Io e Paolo…