Verissimo, Jasmine Carrisi su papà Al Bano: “L’esposizione mi ha fatto soffrire”

Ospite del salotto di Verissimo, Jasmine Carrisi si è raccontata a tutto tondo, parlando della sua carriera nel mondo della musica e della televisione e del rapporto con papà Al Bano e mamma Loredana Lecciso.

Durante l’intervista con Silvia Toffanin la giovane cantante non ha nascosto che questi giorni di festa siano stati un’occasione “per ritrovare quel senso di famiglia di famiglia e di unione”, anche se ha ammesso di aver nostalgia delle serate a ballare e a divertirsi.

Jasmine nel corso della chiacchierata non poteva non parlare del rapporto con i suoi genitori:

Sono genitori molto tranquilli, anche se mia madre è molto ansiosa. So che lo fa perché mi vuole bene, ma relax! Sono bravissimi, ci spingono sempre a fare di più, sono dei genitori moderni.

Poi la padrona di casa ha voluto mostrare alla giovane Carrisi un video di Al Bano, che le ha dedicato parole dolcissime e piene di orgoglio

La gente forse non ci crederà, ma io ho scoperto le tue doti quando ho compiuto 70 anni. Cantavi in inglese in un cd che mi hai regalato, sono rimasto senza parole! Sai che io vivo la musica come un albero che cresce, tu sei una mia creatura, una meravigliosa figlia trap. Io col trap non c’entro niente, abbiamo gusti diversi ed è bello che sia così. Sono felice…