velenosa polemica di una turista italiana. Scontrino troppo alto

“Un furto”: velenosa polemica di una turista italiana alla vista dello scontrino troppo alto. Prezzi esorbitanti rispetto al cibo servito in tavola. 

Ristorante (Foto da Pixabay)

Non è la prima volta che ci troviamo ad affrontare una notizia del genere. Le famigerate polemiche sugli scontrini ritenuti troppo alti sono, ormai, all’ordine del giorno. Non so se ricordate quanto accaduto qualche mese fa a Capri.

Un gruppo di turisti aveva avuto da ridire sull’ammontare della loro colazione. 78 euro per dei classici cornetti con cappuccino consumati della rinomata piazzetta dell’isola. Anche in quel caso, lo scontrino era andato virale.

In quella specifica situazione, però, si erano registrati pareri discordanti in quanto in molti sostenevano che quello fosse un prezzo normale, visto e considerato il luogo. Altri, invece, non sposavano per niente questo pensiero.

Ennesima polemica social: scontrino troppo alto. Turista di scaglia contro il ristorante

Episodio analogo è accaduto proprio di recente in Puglia. Siamo a Monte Sant’Angelo, bellissima località che si trova tra Mattinata e Manfredonia.

polemica turista scontrino
Scontrino (Foto da Instagram)

La turista non le ha mandate a dire, scatenando una polemica…