Valle d’Aosta verso la zona rossa, sci e settimane bianche a rischio: «Addio all’80% del fatturato»

Il presidente della Valle d’Aosta, Erik Lavevaz, chiede di inserire dei correttivi, delle franchigie, che impediscano alle piccole regioni che un singolo caso accia passare di fascia la Regione. Gli operatori turistici: in fumo l’80% del fatturato