Valentina Ferragni, gli hater la attaccano: l’appoggio del fidanzato

Valentina Ferragni ha deciso di condividere con i suoi follower i risultati della sua operazione, con la quale ha rimosso quella che sembrava una cisti e che invece si è rivelata essere un tumore maligno della pelle. L’influencer e sorella minore di Chiara Ferragni, anche in questo momento delicato, è stata travolta dalle critiche degli hater, e così il suo fidanzato ha deciso di sostenerla sui social.

Valentina Ferragni, le critiche degli hater dopo il suo racconto

Valentina Ferragni ha raccontato ai suoi follower di essersi sottoposta a un intervento per rimuovere una cisti e indagarne la natura. “Sfortunatamente non era una cisti, ma un carcinoma basocellulare, un tumore maligno localizzato in una specifica area, non dei più pericolosi per la salute, ma per la pelle – ha spiegato la sorella di Chiara Ferragni -. I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età, 28 anni”.

Purtroppo, anche in un momento delicato come questo, gli hater non l’hanno risparmiata e l’influencer si è vista recapitare messaggi di ogni tipo, come ha raccontato su Instagram. Valentina si è ritrovata a rispondere a chi le augurava la morte, a chi l’accusava di volersi fare pubblicità con l’intervento e a…