Vaccino Covid, incontro Spallanzani-sviluppatori Sputnik

“E’ in corso un meeting tra l’Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma e il Centro nazionale di ricerca epidemiologica e microbiologia N. Gamaleya, noto per aver sviluppato il vaccino russo ‘Sputnik V’. Lo comunica sui social l’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.


All’incontro odierno partecipano anche l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, il direttore del Centro N. Gamaleya Alexander Gintsburg, e Nina Kandelaki, direttore del Dipartimento dello sviluppo dei progetti sanitari del Fondo russo di investimenti diretti (Rdif), nonché il ministro consigliere dell’Ambasciata russa, Maxim Burlyay.

“L’incontro – spiegano dall’Unità di Crisi – si svolge nell’ambito di un consolidato rapporto di cooperazione scientifica tra Roma e Mosca teso a facilitare il dialogo anche per sviluppi produttivi”.