Vaccino 5-11 anni in Italia, ok dell’Ema: quando arriva

Vaccino covid Pfizer nella fascia 5-11 anni anche in Italia, arriva l’ok dell’Ema. Da quando si potrà fare? Sarà obbligatorio? Premesso che, secondo l’agenzia europea del farmaco, i benefici superano i rischi, la dose che sarà somministrata sarà inferiore a quella utilizzata nelle persone di età pari o superiore a 12 anni (10 microgrammi rispetto a 30 µg). Come nel gruppo d’età più avanzata, il vaccino viene inoculato con due iniezioni nei muscoli della parte superiore del braccio, a distanza di 3 settimane l’una dall’altra.

Leggi anche

Da quando

“Per i primi di dicembre sarà disponibile il vaccino per la fascia di età 5-11 che per ora non è coperta e per la quale, sottolineo, al momento non è previsto Green pass o altro obbligo”, ha affermato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

“Avere il vaccino disponibile tra i 5 e gli 11 anni – ha sottolineato – è una possibilità che viene offerta per garantire sicurezza a questa fascia di età. Bisogna vaccinare i bambini perché – ha ammonito – se si ammalano c’è il rischio che abbiano complicanze che durano nel tempo, alcune reversibili altre purtroppo più o meno reversibili. Questo è il Long Covid” che “purtroppo si verifica anche nei…