“Va cacciata da Palazzo Grimaldi”, l’ultimo dramma – Libero Quotidiano

A Palazzo non è oro tutto quello che luccica. Tra i corridoi reali di Monaco si vocifera che Charlene Wittstock, ovvero la principessa Charlene di Monaco, rischi di essere tagliata fuori dagli affari di famiglia da Carolina, la sorella del marito di Charlene, Alberto. I dissapori tra le due donne non è mai stato un segreto, anzi, la sorella di Alberto ha sempre trattato la cognata come un’usurpatrice di ruolo che dovrebbe essere suo. D’altronde chi è che amerebbe la propria cognata se questa ti rubasse il ruolo di first lady del Principato?

 

 

Ecco quindi pronto il piano per ‘eliminare’ Charlene dagli interessi di Palazzo. I magazine Voici e Blind sostengono che Carolina vorrebbe annullare il ruolo ufficiale della Rocca dell’ex nuotatrice. Per iniziare Charlene è stata bandita dal Comitato dei Grimaldi che organizza le celebrazioni per i 100 anni del principe Ranieri, programmato per maggio 2023. Come se non bastasse Carolina avrebbe indotto il fratello a lontano allontanare la moglie anche dal Palazzo Grimaldi. Ecco quindi il motivo del trasferimento di Charlene a Roc Angel , una residenza a pochi chilometri dal marito ma con una privacy assoluta.