Uomo sbranato da un cinghiale, ecco dove è successo

Un 92enne è stato aggredito mercoledì scorso da un cinghiale in una corte agricola a San Giovanni del Dosso, in provincia di Mantova. Ecco come sta ora. 

Cinghiale selvatico (Pinterest)

Il problema cinghiali selvatici in branco è sempre più costante e difficile da tenere sotto controllo.

Quello che sembrava uno scherzo bizzarro dei cacciatori circa 10 anni fa, ovvero il liberare i cuccioli di cinghiali nei boschi dell’Appenino e del Nord Italia per la caccia, è oggi una piaga incontenibile che rischia di mettere in serio pericolo la vita di moltissime persone.

Questi animali infatti si riproducono molto velocemente e ogni covata sforna anche 5 cuccioli, quindi il problema è tutt’altro che da sottovalutare.

Per via della forte riproduttività, associata a scarsità di cibo ed i boschi che spesso sono sempre più vicini alle abitazioni, questi animali si stanno avvicinando sempre di più alle case per la ricerca di riparo e qualcosa da mangiare.

Negli ultimi anni sono state tante le denunce da parte degli allevatori che si sono visti sbranare intere mandrie di mucche o galline, ora però la question è seria perchè questi animali hanno iniziato ad attaccare anche l’uomo.

Solo un anno fa a Cesena è morto un 65enne aggredito da due cinghiali, ora la notizia arriva da…