una storia lunga 5 Mondiali

CR7 nella storia. Questa frase può sembrare banale, magari lo è, ma rende perfettamente l’idea della carriera gloriosa dell’asso lusitano. Il Portogallo gode per la vittoria nell’esordio della kermesse in Qatar ai danni del Ghana.

Nel 3-2 dei ragazzi del CT Fernando Santos il timbro di Cristiano Ronaldo c’è ed ha scritto una pagina che resterà negli annali. Il penalty trasformato nel primo match del girone H ha consentito all’ex Juventus, appena svincolato dal Manchester United, di timbrare un record di assoluto rilievo. In 5 edizioni del Mondiale Ronaldo ha bucato la rete almeno una volta (2006 in Germania, 2010 in Sud Africa, 2014 in Brasile, 2018 in Russia e appunto 2022 in Qatar).