Un team inglese per svelare i misteri delle mummie delle Catacombe dei Cappuccini- Corriere.it

di Felice Cavallaro

Laboratori mobili e apparecchiature radiologiche per svelare identit, malattie e tecniche di imbalsamazione dei 163 bambini sepolti fra le nicchie che accolgono 1.284 corpi

PALERMO – Arriva dalla Staffordshire University una squadra di ricercatori britannici per scoprire i segreti della pi grande collezione di mummie contemporanee al mondo, come dicono i frati che si muovono discreti fra le Catacombe dei Cappuccini, tappa obbligata per i viaggiatori che vogliono scoprire misteri e segreti di Palermo. Per farlo gli inglesi sbarcano armati di laboratori mobili e apparecchiature radiologiche. Decisi soprattutto a svelare identit, malattie e tecniche di imbalsamazione dei 163 bambini sepolti fra le nicchie dove sono in mostra 1284 corpi. Gli stessi sfiorati recentemente dalle telecamere di Alberto Angela e tante volte dalle cineprese di registi impegnati soprattutto in film di mafia. A cominciare dal capolavoro di Rosi, Cadaveri eccellenti.

La cappella dei bambini

Guida la missione la bio-archeologa Kristy Squires, che spera di ottenere importanti risultati scientifici dalla storia di queste mummie conservate da due secoli nei sotterranei del convento vicino al famoso cimitero monumentale dei Cappuccini, dove il 5 maggio 1971 fu ucciso dai…