un mistero – Libero Quotidiano

Tragedia in Trentino: un ragazzo di 17 anni stava facendo il bagno nel lago di Lavarone insieme ad alcuni suoi amici scout quando è scomparso. Il giovane non è mai riemerso. Vigili del fuoco e volontari lo hanno cercato a lungo.  L’allarme per il mancato rientro del ragazzo, uno scout vicentino che era in gita con altri 7 amici, è scattato poco prima delle 16 di ieri, martedì 9 agosto.

 

 

 

I pompieri di Lavarone, assieme al nucleo sommozzatori di Trento – che è giunto sul posto in elicottero – e ai volontari di Calceranica, hanno scandagliato le acque del lago per diverse ore. Oltre ai pompieri, sul posto sono intervenuti anche gli operatori di Trentino emergenza e le forze dell’ordine.

 

 

 

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, pare che il 17enne della provincia di Vicenza si trovasse su un pedalò con altri scout in mezzo al lago al momento della tragedia. Poi si sarebbe buttato in acqua per fare un bagno e da quel momento non sarebbe più risalito. Gli amici ne avrebbero perso completamente le tracce. Nel frattempo sono intervenuti anche i carabinieri, già al lavoro per capire cosa sia successo e ricostruire l’esatta…