UeD Davide, silenzio rotto. Ira e verità: “Chiara? Finita, colpa mia”

Uomini e Donne

L’ex tronista ammette che la love story con Chiara Rabbi è giunta al capolinea e si scaglia contro un giornalista

Davide Donadei, tra rabbia e verità. L’ex tronista di Uomini e Donne, dopo le insistenti voci che volevano la sua relazione con Chiara Rabbi al capolinea, ha rotto il silenzio e tramite un post pubblicato su Instagram ha confermato che la love story è finita su un binario morto. Quindi the end! D’altra parte, nei giorni scorsi, la stessa Chiara aveva lasciato intendere nitidamente che la relazione era evaporata. Motivo? La donna si è limitata a dire che c’era una questione di “sentimenti”. Evidentemente qualcosa, su tal fronte, è venuto meno. Rabbi aveva preferito non sbilanciarsi su chi avesse lasciato chi. Lo ha invece fatto Donadei che si è anche scagliato contro un giornalista definendolo “sciacallo”. Inoltre ha tenuto a precisare che la responsabilità della rottura è da attribuire interamente lui stesso.

Non sarà uno sciacallo giornalista a raccontare la chiusura della mia storia, ma sarò io…”, ha esordito Davide, passando poi a spiegare che la relazione è naufragata per colpa sua: “Proprio perché la responsabilità è tutta mia -, è da me che è partito tutto. Ed…