Ucraina, firmato a Istanbul l’accordo sul grano – Libero Quotidiano

Raggiunta a Istanbul l’intesa definitiva tra Mosca, Kiev e Onu, con la mediazione della Turchia, per lo sblocco del grano e dei prodotti agricoli dai porti dell’Ucraina. Kiev si è rifiutata di firmare il testo direttamente con Mosca, che si è impegnata a sottoscrivere un accordo identico con Ankara e il Segretario generale delle Nazioni Unite. “Questa intesa è un faro nel Mar Nero e speriamo ci guidi verso la pace” ha dichiarato il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres aggiungendo che le esportazioni riguarderanno tre porti ucraini. Per il presidente turco Erdogan invece “è stato evitato l’incubo della fame mondiale”.