«Turismo, sport e spettacolo. Oltre un miliardo di ristori»- Corriere.it

Quanto bisogner attendere per il nuovo decreto Sostegni e che dimensioni avr?

Non manca molto ormai — spiega il sottosegretario all’Economia Federico Freni —, nei primi giorni della settimana il testo approder in Consiglio dei Ministri, con una dote di almeno un miliardo di euro.


Su quali settori sar concentrato il provvedimento?

L’obiettivo garantire un sostegno concreto alle attivit che hanno subito un pregiudizio immediato da questa quarta ondata, a partire dal comparto turistico, le discoteche, i settori dello sport e dello spettacolo.

Dopo il via libera al decreto Sostegni sar la volta di un ennesimo scostamento di bilancio. Corretto?

Una cosa certa: questo governo nasce ed ha una ragione d’essere nella capacit, dimostrata sino ad oggi, di dare risposte concrete ai problemi reali di famiglie e imprese. Lo conferma l’impegno per contenere i rincari dell’energia. Se per fare tutto ci servir un nuovo scostamento si proporr al Parlamento un nuovo scostamento, senza se e senza ma.

Cosa accadr sul fronte dell’estensione della Cig Covid?

Stiamo immaginando l’estensione per il comparto turistico, per il quale credo non vada fatta distinzione tra realt produttive con pi o meno di 15 dipendenti.

C’ un fattore che pi di altri va temuto…