Trump media con Tik Tok ⋆ ZON

Immagine da Pixabay

Donald Trump annuncia di voler varare un decreto per vietare Tik Tok. Nel frattempo, Microsoft siede al tavolo con Zhang Yiming, CEO dell’app

Soltanto ieri il presidente americano Donald Trump ha annunciato di essere intenzionato a varare un decreto per vietare l’app cinese Tik Tok. Il braccio di ferro tra Cina e Stati Uniti continua: “Tik Tok è fonte di preoccupazione per la sicurezza nazionale, li metteremo al bando negli Stati Uniti.”
Queste le parole del tycoon americano, in aggiunta al rifiuto di una possibile acquisizione che coinvolga Microsoft. Qualche settimana fa, infatti, Zhang Yiming, CEO di ByteDance, ha pubblicamente annunciato di essere interessato a valutare qualsiasi opzione, al fine di garantire il successo di Tik Tok e del suo team. Per la prima volta la chance che l’app sia pronta alla vendita sembra essere sempre più reale.

La stategia del Trumpism

Nel giro di poche ore, il presidente Trump cambia idea. Dopo aver annunciato la possibilità di applicare un ban all’app cinese, sull’Air Force One diretto nella soleggiata Florida, a fine giornata i media statunitensi parlano della presenza del colosso Microsoft al tavolo con Yiming. La presenza di Microsoft arriva così a smentire le…