Tragedia, tocca legno ed è punto da calabroni: morto per choc anafilattico

Tragedia assurda, un uomo di 45 anni è morto per choc anafilattico dopo essere stato punto da uno sciame di calabroni. Tutti i dettagli.

Calabrone (Foto Pixabay.com)

Jimmy Davide, uomo di 45 anni che abitava a Claut, comune situato nell’ovest del Friuli Venezia Giulia, è morto a causa di uno choc anafilattico dopo essere stato assalito da uno sciame di calabroni.

La tragedia è avvenuta lunedì 8 agosto a San Martino di Campagna, frazione del comune di Aviano, in provincia di Pordenone.

I sanitari, giunti sul luogo in cui è accaduto il drammatico evento a seguito della richiesta di soccorso da parte delle persone presenti, purtroppo non sono riusciti a salvare la vita all’uomo.

Tragedia, uomo morto a 45 anni per choc anafilattico dopo essere stato punto da calabroni

Stando alle prime informazioni, sembra che l’uomo stesse compiendo dei lavori fuori la casa di un amico.

Tragedia legno punto calabroni morto choc anafilattico
Calabrone (Foto Pixabay.com)

Il 45enne avrebbe toccato un legno dentro il quale gli insetti avevano formato un nido. A quel punto sarebbe stato punto alla schiena e poco dopo altri calabroni lo avrebbero colpito con altre punture. Pare che l’uomo sia stato punto almeno dieci volte.

A seguito di queste punture Davide sarebbe…