Toto Cutugno/ “Scoprii il cancro grazie al medico consigliato da Al Bano” (Verissimo)

Pubblicità

La voce di Toto Cutugno ha superato i confini italiani diversi anni fa. Eppure lo storico interprete della hit L’Italiano non è riuscito a mantenere in vita la popolarità ottenuta nella prima parte della sua carriera. Il declino è iniziato dieci anni fa, ma solo per quanto riguarda il nostro Paese. “Se non ho più fatto televisione la colpa è soltanto mia”, ha detto tempo fa in un’intervista, “ho un carattere un po’ di mer*a e ho litigato con tutti”. Il cambio di rotta è avvenuto solo l’anno scorso, quando Toto ha deciso di prendere parte a Ora o mai più, il talent musicale guidato da Amadeus. Non tutto è andato come il previsto: Toto è riuscito a creare un legame speciale con l’amica Ornella Vanoni, ma non sono mancate le polemiche con gli altri componenti della giuria. Oggi, sabato 6 giugno 2020, Toto Cutugno sarà uno dei protagonisti che rivedremo a Verissimo – Le Storie nel pomeriggio di Canale 5. Verrà riproposta l’intervista che il cantautore ha rilasciato l’anno scorso. “Mi sentivo una roccia, mi sentivo di spaccare tutto il mondo, invece mi alzavo di notte, tre o quattro volte, per andare a fare la pipì”, ha detto in quell’occasione. Un momento…