tolleranza zero e controlli a tappeto

Per il week end di Pasqua e Pasquetta i controlli in tutti Italia saranno molto più severi e ci sarà tolleranza zero.

Picnic Fonte: Pixabay

Pasqua e Pasquetta in lockdown totale e le misure di restrizione dovranno essere ancora più severe, così come i controlli per evitare assembramenti e gite fuori porta.

Italia blindata: i controlli e le restrizioni

In previsione di un week end fatto di fughe notturne verso le seconde case di residenza e possibili assembramenti con pic nic e altro, i controlli saranno ancora più severi.

Il controllo verrà effettuato sia via terra e sia con i droni, essendo che molte persone – secondo i dati – si spostano dopo le 23 per passare inosservate. Il meteo per questo week end regalerà sole e temperature calde e proprio per la quarantena forzata, alcune persone potrebbero decidere per una fuga improvvisa (e pericolosa visto il periodo).

I controlli serrati sono previsti ovunque con Polstrada nelle autostrade, ai caselli, elicotteri della Guardia di Finanza e Capitaneria per coste e mare aperto. Da non dimenticare i parchi, i sentieri e tutto ciò che potrebbe portare ad una passeggiata e poi ad un pic nic.

Le forze dell’ordine sono quindi pronte ad affrontare due giorni molto importanti,…