Terribile lutto travolge Amici, Maria De Filippi distrutta: “E’ terribile, Non doveva morire così”. Cos’è successo

Un piccolo terremoto quello che in questi giorni ha travolto Amici Italia, specie per chi ha la fortuna di ricordare la stagione di Valerio Pino e Marcus Bellamy. I due erano stati ballerini per i programma di Maria De Filippi alcuni anni fa, arrivando a costituire anche una coppia nella vita privata per qualche tempo. Il ricordo dei due ragazzi si è fatto improvvisamente più vivo, quando pochi giorni fa è arrivata la notizia che Bellamy, americano, è stato condannato per aver ucciso strangolandolo il suo nuovo compagno di 26 anni.

Una notizia che ha come prevedibile sconvolto la troupe di Amici, e anche la stessa  conduttrice, Maria de Filippi, che aveva dato fiducia al ballerino inserendolo nel suo team. “Sconvolgente pensare di aver lavorato con un assassino” ha commentato la redazione di Amici. “E’ assurdo morire così a 26 anni”. In particolare la notizia ha sconvolto Valerio Pino, anche lui ex ballerino della trasmissione. Proprio Valerio ha voluto ricordare la sua vita insieme all’ex collega, ora condannato a vent’anni per omicidio di primo grado.

Amici, Maria de Filippi “Una tragedia”, anche Valerio Pino commenta la condanna a 20 anni inferta a Marcus Bellamy

Come precedentemente ricordato da Valerio Pino, lui e Bellamy avevano…