Temptation, Ciavy e Valeria sempre più lontani. E la Elia delude Pietro

Dopo un esordio scoppiettante, anche la seconda puntata di Temptation Island non ha deluso le aspettative. Le sei coppie, guidate da Filippo Bisciglia, stanno continuando il loro viaggio all’interno dei sentimenti affrontando forti emozioni, litigi, dubbi e colpi di scena. E, per qualcuno, la possibilità di tornare a casa in solitaria inizia a sembrare reale.

La coppia formata da Ciavy e Valeria, che ha fin da subito attirato l’attenzione del pubblico, sta vivendo un momento di forte crisi. Lui, che ha dichiarato di non essere sicuro di provare amore per la sua compagna, sembra trovarsi particolarmente a suo agio all’interno del villaggio dei fidanzati. Lei, dopo aver visto gli atteggiamenti del suo fidanzato, ha iniziato ad avvicinarsi al single Alessandro.

Al tentatore, però, Valeria ha confessato di essere molto innamorata del suo fidanzato e di non riuscire a immaginare una vita lontana da lui:

Ho tanti ricordi belli con lui. Ha un cuore. Io vorrei riprovarci con lui. Lui, sia quando eravamo amici che adesso, mi ha regalato emozioni forti. Per me lui è il mio amore, nonostante tutto. Pensare che noi ci lasciamo è brutto. Ridere insieme a lui è la cosa più bella che mi sia capitata in questa vita.

Parole forti, che non hanno fatto presa su Ciavy, convinto…