Teatro alla Scala imbrattato di vernice, denunciati 5 attivisti

Blitz a Milano di cinque attivisti di Ultima Generazione che hanno lanciato vernice imbrattando parzialmente la facciata del Teatro alla Scala. Pronto l’intervento della polizia che ha bloccato gli autori del gesto. I cinque attivisti sono stati denunciati. Si tratta di 4 ragazzi e una ragazza tra i 20 e 23 anni di Milano, Pavia e Lucca.

Due poliziotti, mentre fermavano i 5 indagati responsabili del getto di vernice contro la facciata del teatro, hanno riportato lesioni guaribili in 10 e 7 giorni alla caviglia destra uno e alla spalla sinistra l’altro.

Gli attivisti spiegano in una nota le ragioni del gesto: ”Questa mattina alle 7.45 cinque cittadini di Ultima Generazione hanno imbrattato le pareti esterne del Teatro alla Scala di Milano in attesa della prima. L’azione è durata circa mezz’ora e i presenti sono stati portati in questura per le verifiche di circostanza”.

All’opera lirica ‘Boris Godunov’ dell’autore russo Modest Petrovič Musorgskij, che verrà messa in scena alle 18, è prevista anche la presenza di Giorgia Meloni e Sergio Mattarella, ai quali i manifestanti si rivolgono per chiedere di tutelare la vita della popolazione italiana.

“Abbiamo deciso di imbrattare con della vernice il Teatro alla Scala per chiedere ai…