Tapiro ad Ambra per essere stata lasciata da Allegri: le critiche

Un tapiro consegnato non per una figuraccia, una debacle, uno scivolone, una goliardata di troppo. Ma un tapiro per essere stati lasciati dal proprio uomo, in una maniera, a quanto pare, inelegante e dolorosa. Valerio Staffelli ha consegnato ad Ambra Angiolini il “premio” per essere stata mollata, cornuta e mazziata, da Massimiliano Allegri. E lo ha fatto tra battutine becere (“Ma come si fa, e pensare che è una così bella donna…”)  e insinuazioni ancora più tristi (L’avrà tradita con Dybala?”).

Ambra incassa, reagisce (fin troppo) da signora, sorridendo e ironizzando. Ci pensa sua figlia Jolanda, sui social ad esprimere tutta la sua tristezza per un gesto così inopportuno e indelicato. Usiamo le parole che merita: triste. E soprattutto in grado, in 5 minuti, di scaraventarci indietro di 50 anni. Sei stata mollata, pure tradita? Ti meriti il tapiro. Tu, non la persona che è sparita, che ti ha tradito, che non ha dato spiegazioni. La figuraccia l’hai fatta tu, mica lui.

Il tapiro ad Ambra, lo sfogo di Jolanda su Instagram

Ci ha pensato una ragazza, di soli 17 anni, a esprimere sui social tutta la tristezza per un gesto che poteva doveva, essere evitato. Perché quando ci sono di mezzo i sentimenti privati, l’amore, la sfera più intima di una…