tamponi fai da te sufficienti per avere il greenpass

 

Anche l’Austria si arrende alla pressione di Omicron. come riporta ADN Kronos il governo ha deciso di abbandonare l’obbligo o il consiglio di effettuare test PCR: obbligo per i non vaccinati, consiglio per i vaccinati. Il tutto per poter accedere ai luoghi pubblici e ai negozi. Però, con 30 mila nuovi casi mercoledì, 80% in più rispetto al giorno prima, non c’è sistema di test con laboratorio oppure in farmacia che possa tenere.

Per questo motivo il governo austriaco ha deciso di autorizzare l’uso dei test raid da te, casalinghi, per certificare i propri covid pass, obbligatori per i non vaccinati, o facoltativi per gli altri. Quindi il governo si affida alla buona volontà dei cittadini, evitando di intasare quindi il sistema sanitario o le farmacie. Una scelta che renderà tutto più semplice, ma, a questo punto , ci chiediamo che senso abbai sia il pass sanitario, sia tutta la questione legata ai vaccini obbligatori. Con i test fai da te si torna, per fortuna,  agli stati che si affida ai cittadini, almeno oltralpe. Non siamo più nella situazione di stati che vogliono costringere i propri cittadini a fare cose che disdegnano.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere…