Taiwan, la visita di Pelosi

La visita della speaker della Camera Usa Nancy Pelosi a Taipei ha scatenato l’ira della Cina e la tensione internazionale è ai massimi livelli. Il capo della diplomazia Ue Josep Borrell ha condannato le “esercitazioni militari mirate”, e il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, parlando alla riunione dell’Asean a Phnom Penh, in Cambogia, ha definito la visita della rappresentante un’azione “maniacale, irresponsabile e altamente irrazionale. La Cina non permetterà mai che i suoi interessi fondamentali vengano danneggiati”.

 

Taiwan: la Cina ha aggiunto un’area alle esercitazioni, manovre estese a lunedì

Il governo di Taiwan ha affermato che la Cina ha aggiunto un’altra area di interdizione per le sue manovre militari nelle acque orientali dell’isola, portando il totale a quota sette. Lo ha reso noto l’Ufficio marittimo e portuale di Taipei in una nota, secondo cui la durata delle “manovre militari mirate” dell’Esercito popolare di liberazione (Pla) sono state estese da…