Sylvester Stallone, pubblico ancora incredulo: è successo davvero

Il feroce attacco di Sylvester Stallone ai produttori della celebre saga di Rocky Balboa di cui è stato creatore e interprete.

Non solo un capolavoro del cinema mondiale: la saga di Rocky Balboa ha una storia davvero interessante che non tutti conoscono nonostante la sua celebrità. Ad esempio, sapevate che Sylvester Stallone prima di allora non era la star che tutti conosciamo e che fu solo dopo quel ruolo che raggiunse la fama?

Sylvester Stallone, fan sbigottiti (Credits: Instagram)

Il suo curriculum fino ad allora non era affatto quello di un divo del cinema e non vantava più di qualche comparsa. Fu lui stesso, grazie anche ai suoi agenti, a convincere i produttori Winkler-Chartoff e i distributori della United Artist a lanciarsi nell’impresa con la sola condizione che lui avrebbe dovuto ottenere il ruolo da protagonista.

L’autore della sceneggiatura, scritta in soli tre giorni, era lo stesso attore ed effettivamente quell’idea cambiò per sempre la sua vita. Nonostante l’enorme successo al botteghino, pare che Stallone non abbia ricavato eccessivi guadagni dall’operazione e sapete perché? Oltre ai 75mila dollari per la sceneggiatura ed alla percentuale sugli incassi di circa 2,5 milioni, non gli è stato mai riconosciuto nessun diritto sul film.

A parte ciò, in…