Supercoppa, quanto vale Milan-Inter e perché l’Arabia vuole investirci 150 milioni- Corriere.it

Tempo di Supercoppa italiana e di incassi per Milan e Inter. I due club milanesi si contenderanno la coppa mercoledì 18 gennaio a Riad in Arabia Saudita. Si tratta della 35esima edizione della sfida tra la squadra vincitrice dello scudetto e quella detentrice della Coppa Italia, una competizione che vale milioni di euro non solo per i club ma anche per i paesi ospitanti. Ma quanto si metteranno in tasca le due squadre? E quanto potrebbe valere in futuro la competizione vista l’attenzione saudita al format delle Supercoppe?

La competizione: quanto vale per i club

Per rispondere alla prima domanda il riferimento è il contratto siglato dalla Lega Calcio con il Ministero dello Sport saudita e la Sela Sport che si occupa della manifestazione. Nel documento si legge che si prevede un assegno complessivo da 7,5 milioni che i due club dovranno dividersi. Si parla quindi di circa 3,5 milioni a testa, tra i premi più ricchi di sempre per la competizione che si gioca dal 1988. Premio che potrebbe crescere nei prossimi anni visti i rumors sull’offerta in arrivo da Riad per ospitare la gara in futuro.

Il progetto spagnolo» di Riad

Come riportano sia il Sole 24 Ore che la Gazzetta dello Sport, l’Arabia Saudita sarebbe pronta a versare fino a…