Super green pass, regole non vaccinati e durata: oggi Cdm

Un Super green pass di durata più breve rispetto agli attuali 12 mesi, con regole per non vaccinati e nuove misure per arginare la quarta ondata di contagi covid in Italia. Oggi sono in programma prima la cabina di regia, poi il Consiglio dei ministri per una stretta annunciata dopo una giornata caratterizzata da un bollettino con 10.047 nuovi casi e 83 morti. Le regioni chiedono un giro di vite che riguardi i no vax e tuteli chi si è vaccinato.

Leggi anche

SUPER GREEN PASS PER BAR, RISTORANTI, CINEMA E PALESTRE

Sul tavolo, misure che dovrebbero riguardare l’accesso a bar, ristoranti, palestre, piscine, cinema, teatri e musei. “Una rimodulazione del green pass come durata e come tipo” di certificato “è verosimile. Sicuramente non viene toccato il lavoro”, dice il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, intervenendo a DiMartedì ed escludendo che la svolta riguardi l’accesso ai posti di lavoro: in questo quadro, il tampone negativo dovrebbe continuare a essere sufficiente.

SUPER GREEN PASS IN ZONA BIANCA?

Il presidente del Consiglio Mario Draghi e le forze di maggioranza dovranno definire la profondità delle misure e il loro perimetro. Bisognerà decidere se varare la svolta anche in zona bianca, come…