Summit all’Inter: Inzaghi a confronto con il club ▷ “Marotta ha in mente una strategia ben precisa”

Summit in casa Inter. La dirigenza chiama mister Inzaghi per un punto della situazione sulle recenti prestazioni nerazzurre. Il momento è complesso per il Biscione. Gioco e risultati arrivano a singhiozzo e la classifica attualmente piange con 12 punti all’attivo per Skriniar e compagni.

Nelle stanze di Appiano Gentile la società con a capo Beppe Marotta, secondo quanto riportato nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, ha messo sul piatto del dibattito tre colpe che vengono imputate all’allenatore ex Lazio e al suo staff. Prima di tutto c’è il tema della condizione fisica. Altro nodo rilevante è quello della confusione nei cambi durante la partita. In ultima analisi c’è la criticità relativa agli errori di concentrazione che hanno portato a svariati gol subiti dai nerazzurri.

La posizione del tecnico piacentino non è in discussione al momento. Il club è disposta a confermare la fiducia al timone del team, ma ci si aspetta una immediata inversione di marcia a partire già dal prossimo impegno di campionato.

Sandro Sabatini

Queste notizie le fa trapelare Marotta. Le novità sulla situazione relativa a Inzaghi arriva comunque da fonti del club nerazzurro. E’ giusto far sapere che la fiducia verso l’allenatore non è infinita? Questo lo lascio…