Suicida a 12 anni bambina a Conegliano: famiglia sotto choc

Suicida a 12 anni. La tragedia si è consumata in una casa di Conegliano, in provincia di Treviso, dove una bambina è stata trovata senza vita dai genitori. Secondo quanto ricostruiscono i quotidiani locali, la 12enne proveniva dai paesi balcanici e si trovava in Italia da soli due mesi.

La bambina era figlia di due persone che abitavano già in Italia e sono ben integrate nella comunità. La 12enne aveva iniziato la scuola da soli cinque giorni e secondo quanto riportano le fonti pare che nessuno si potesse immaginare una cosa del genere. Forse, almeno questa è una prima ricostruzione, alla base dell’estremo gesto potrebbero esserci qualche episodio di bullismo.

Leggi anche: Speranze finite, il suo cadavere trovato nel bosco. 24 anni, era scomparso due giorni fa

Suicida a 12 anni bambina a Conegliano: famiglia sotto choc

La scoperta della vittima, morta suicida a 12 anni, è avvenuta nella sua abitazione ed è stata stata fatta dai suoi genitori. Immediata la telefonata ai numeri di emergenza e sul posto, in pochi minuti, sono arrivate le ambulanze del 118 con i medici e gli infermieri. L’equipe del 118 ha provato a rianimare la bambina ma ogni tentativo è risultato vano.

Suicida a 12 anni

Dopo aver praticato il massaggio cardiaco, l’equipe medica si è dovuta arrendere e constatare il…