“Su produzione in Italia ritardo intollerabile”

Produrre vaccini anti-Covid in Italia? “Forse era il caso di farsi venire questa geniale idea a novembre, quando abbiamo saputo di avere due vaccini dall’efficacia mostruosa, e non a fine febbraio”. Invece “4 mesi regalati al virus, centinaia di morti al giorno. Chi ha colpa per questo ritardo intollerabile?”. Lo scrive su Twitter il virologo Roberto Burioni, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano.