Striscia di Gaza, incendio in campo profughi: almeno 20 morti- Corriere.it

Il rogo a Jabalia. Tra le vittime anche donne e bambini che vivono in condizioni di grande degrado

Tragedia nella Striscia di Gaza. Almeno 20 persone, tra le quali molte donne e bambini, sono morte in un incendio scoppiato in un edificio nel campo profughi di Jabalia. Le fiamme hanno avvolto il fatiscente palazzo, dal quale si levavano grida di aiuto, senza che i soccorritori potessero avvicinarsi. Il campo di Jabalia, situato nel nord dell’enclave, il maggiore di tutti i campi profughi palestinesi, situato a circa 3 chilometri a nord della cittadina omonima. Le disperate condizioni di vita a Gaza costringono gli abitanti, che spesso non hanno energia elettrica, a utilizzare ogni forma di alternativa per riscaldarsi, anche quelle meno sicure.

17 novembre 2022 (modifica il 17 novembre 2022 | 20:26)