Spinta alla terza dose, ecco il piano di Figliuolo. La corsa delle aziende ad aggiornare i vaccini- Corriere.it

di Cristina Marrone e Fabio Savelli

Alcune regioni faticano a ripristinare la rete vaccinale. Dal 1 al 12 dicembre la media di 400mila inoculazioni. Paul Burton, capo dei ricercatori di Moderna ha dichiarato che l’azienda sar in grado di produrre il nuovo vaccino entro l’inizio del 2022

Nuovi obiettivi. Pi vincolanti e stringenti. Perch alcune regioni faticano a ripristinare la rete vaccinale estiva dopo averla parzialmente smontata. soprattutto un invito, registrano fonti, a richiamare il personale sanitario nei punti di somministrazione per dare un’accelerazione a questa nuova fase della campagna vaccinale tra dosi booster e prime punture per gli ultimi recalcitranti al vaccino. Ci sono alcune regioni che viaggiano a scartamento ridotto. Per questo la struttura commissariale, guidata dal generale Francesco Figliuolo, ritiene utile vincolarle a target pi ambiziosi. Nelle prossime due settimane — tra il 1 e il 12 dicembre — il commissario vuole viaggiare ad una velocit di circa 400mila inoculazioni al giorno in una forchetta che, a seconda dei giorni feriali o meno, dovr oscillare tra le 350mila e le 450mila. Si tratta di valori in linea con lo scorso mese di aprile poi superati a maggio. Al momento siamo lontani. Il giorno di picco delle dosi booster stato…