Speranza “Obbligo vaccinale? Possibile”/ “Dipende da come va con Green pass a lavoro”

Dopo Enrico Letta, anche Roberto Speranza non esclude l’obbligo vaccinale come extrema ratio. «È tra le possibilità. La Costituzione all’articolo 32 lo prevede, con legge si può imporre», ha dichiarato il ministro della Salute a Che tempo che fa, su Rai 3. Questo è dunque il momento delle valutazioni: «In questo momento abbiamo scelto un’altra strategia che sta portando risultati positivi, ma abbiamo margine per valutare, il passaggio del 15 ottobre sarà fondamentale. Abbiamo tempo per valutare, approfondire e poi decidere». Il riferimento è all’obbligatorietà del Green pass sui luoghi di lavoro. Quindi, per ora «l’impianto resta così com’è, poi valuteremo se migliorarlo e adattarlo, come si fa sempre quando si agisce in materie delicate». Speranza peraltro è fiducioso riguardo il fatto che non ci siano problemi: «Misureremo la tenuta dell’impianto costruito, ma la sensazione è che la larghissima maggioranza delle persone che ha colto che questo è uno strumento di libertà. Ci consente di avere più spazi e di non chiudere. Abbiamo la fortuna di avere vaccini efficaci e sicuri con cui chiudere una stagione difficile».

Nel corso del suo…