Sparatoria in Michigan, 15enne apre il fuoco in un liceo: morti e feriti- Corriere.it

L’autore della sparatoria, avvenuta all’interno della Oxford High School, stato arrestato

Tre studenti sono rimasti uccisi e sei persone sono state ferite nella sparatoria avvenuta alla Oxford High School, nei dintorni di Detroit, in Michigan. Ad aprire il fuoco un 15enne, che stato fermato dalla polizia.

I motivi dietro al gesto folle del teenager non sono ancora chiari e le autorit stanno indagando. L’allerta scattata poco prima delle 13 ora locale. Gli agenti sono arrivati sul posto nell’arco di pochi minuti e, secondo quanto riferito, hanno bloccato il killer strappandogli la pistola semiautomatica con la quale, comunque, era riuscito a sparare 15-20 colpi.

30 novembre 2021 (modifica il 30 novembre 2021 | 21:44)