Spagna, individuata quarta lettera con esplosivo: era diretta al premier Sánchez

Quattro lettere contenenti materiale pirotecnico individuate in Spagna nel giro di una settimana: l’ultima a essere comunicata è quella che il 24 novembre è stata indirizzata al presidente del Governo spagnolo Pedro Sánchez. 

La notizia è stata diffusa dal ministero dell’Interno dopo che nella giornata di ieri due pacchi simili sono stati inviati all’ambasciata ucraina a Madrid, dove nell’apertura del plico un dipendente è rimasto lievemente ferito, e alla società Instalaza.