«Sono piena di corteggiatori. Ornella Vanoni prova le canzoni al telefono con me»- Corriere.it

di Roberta Scorranese

L’attrice e cantante si racconta: sono vecchia e rompiballe, ma mi invitano tutti. Il privilegio tale se puoi farne a meno, altrimenti un bisogno

Madame Drusilla Foer, ha saputo?

Che cosa?

E perch?

Perch io le cavolate le dico meglio.

Di certo, lei pi elegante.

Almeno quello.

Ma perch la cercano cos tanto online?

Dopo Sanremo mi hanno cercato un sacco. Forse perch dico quello che penso senza essere aggressiva. O perch non dico mai “assolutamente s” e “assolutamente no”, ma preferisco dire “io penso”, “secondo me”. In ogni caso penso che sia un bene che un personaggio che diventato famoso anche per un discorso (quello sanremese, ndr) sull’unicit, cio sull’importanza di accettarsi e essere s stessi, sia accanto a Putin nelle ricerche di Internet. Vuol dire che c’ bisogno anche di umanit e tolleranza.

Per lei sa essere anche perfida.

Diciamo che faccio a pezzi l’ordinario.

E la chiamano dappertutto: in teatro, in tv, nei salotti.

Questo non me lo spiego: ovunque io vada finisco sempre per fare dei pipponi. Mi hanno chiamato a partecipare a una serata di Valentino e li ho ammorbati con una…